2.8.08

La prossima volta te lo buco quel pallone!

5 commenti:

Strato ha detto...

uh uh uh mai suonare alla vecchietta, bisogna sempre scavalcare il recinto e sperare che la sua doppietta manchi il bersaglio...

Sempre un ottimo lavoro, Fabio ^_^

simone ha detto...

Grande fabio grazie assai
è bello tornare dalle vacanze e trovare il tuo bel messaggino sui gatti e slow food e dopodiche vedere che mi ha hai messo in una lista frail totoro forest project(stupendo) siepermann e balestrieri..mi compensa dei 76 all'ombra:))

bellissima la diabolica vecchietta, ma voi in ferie non andate mai?

Pagas ha detto...

Molto bello l'uso della matita, morbida e pulita.

E' un piacere ammirare tavole così ben costruite.

Ciao
Pagas

Ken ha detto...

as ever, I love your style!!!

Fabio Lai ha detto...

Grazie a tutti. Oh visitatori di codesto blog.

>ma voi in ferie non andate mai?

Teniamo duro fino a metà settembre, poi ci concederemo due settimane (dico, DUE!)di sole, mare, zanzare e Maremma.